Bussola

Come sei bella

Nello specchio 
cerco la mia cura 
e della carne
catalogo ogni pezzo, mi frantumo 
la coscia, il petto
e dell’intera forma
non vedo che il parziale, l’imperfetto.

Una faccia che non
ti dice niente, il mio corpo
inutile sostanza.

Cuore marziale
sfondato a dismisura
da te che non mi guardi 
mentre aspetto
quelle parole che non sai più dire
a me, Quanto sei bella
Bella, Bella che sei,
Come sei bella.

Niente di ciò che sono
è mai abbastanza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...